Noi crediamo che confrontarsi con gli altri sia il modo migliore per comprendere meglio sia i propri punti di forza (da mantenere con cura) che quelli di debolezza (su cui lavorare per poter migliorare).

Per questo motivo partecipiamo a numerosi premi e concorsi, preferibilmente a degustazione cieca, per ottenere utili indicazioni e suggerimenti che poi applichiamo in azienda per poter migliorare i nostri prodotti ed offrirvi vini dal sapore unico ed indimenticabile.

Il nostro motto è: qualità, qualità… ed ancora qualità

I numerosi premi vinti sono oltre che ovvio motivo d’orgoglio, la miglior testimonianza e importante riconoscimento del nostro duro lavoro e costante impegno.

2007 – Medaglia d’Oro, concorso internazionale “Emozioni dal Mondo”

selezione_del_sindaco2008 – Argento alla manifestazione “La Selezione del Sindaco”, organizzata dalle città del vino, oltre ad una nuova Medaglia d’Oro al concorso “Emozioni dal Mondo”

2010 – Medaglia d’Oro al concorso internazionale “Emozioni dal mondo”

medaglia-oro-pramaggiore2012 – Importante premio ottenuto alla prima uscita del nostro Valcalepio Riserva, annata 2007

2014 – Medaglia d’Oro al concorso internazionale “Emozioni dal mondo”

2015 – Medaglia d’Oro al 54′ concorso “Mostra nazionale vini”

2016Cinque medaglie Oro: due per gli spumanti Brut Carillon, una al Valcalepio Riserva Montecroce e due ai nostri IGP Campaniano e Colombina.

medaglia_argento_concours_bruxelles_1602016Medaglia Argento al Concours International de Bruxelles ottenuta dal nostro spumante metodo classico brut Rosé “Carillon”

Questi premi e riconoscimenti sono, al tempo stesso, motivo di orgoglio e soddisfazione, oltre che riconoscimento del nostro duro e costante impegno per il miglioramento qualitativo.

Il microclima che caratterizza i nostri vigneti: ventilato, fresco ed asciutto, è l’ideale per ottenere uve particolarmente indicate per essere vinificate.

Nei vitigni principali ed allo scopo di aumentare la qualità delle uve raccolte,  eseguiamo manualmente: diradamento, deflorazione, cimatura e pratichiamo potature secondo la nota tecnica Simonit & Sirch, che segue ed asseconda la naturale tendenza della vite alla crescita e ramificazione. >>>>

In questi vitigni la produzione ottenuta è di 70 q.li/h. o anche meno, ma la qualità delle uve, il loro profumo ed il loro contenuto sono decisamente superiori.

Queste caratteristiche si ritrovano intatte nei nostri vini e sono il principale segreto del nostro successo e dei numerosi riconoscimenti e premi vinti.

Vendita Vini: prodotti e prezzi